Home » Tecnologia » Samsung Galaxy Gear: la prossima generazione di smartwatch sarà tonda

Samsung Galaxy Gear: la prossima generazione di smartwatch sarà tonda

Avete l’abitudine di portare l’orologio? Se sì, guardatelo ora. Siamo sicuri che una buona percentuale di voi potrà confermare di avere un quadrante rotondo, a parte le rare eccezioni in cui ha una forma differente. Anche Samsung sembra essersi convinta a tornare “all’antico” per la sua gamma di smartwatch Galaxy Gear, dopo ben due generazioni nelle quali il look ha cercato di imitare più gli smartphone squadrati che gli orologi rotondi. Ora il sito tedesco MobileGeeks è riuscito a pubblicare una serie di disegni provenienti dal brevetto di uno smartwatch rotondo di proprietà della casa coreana, che probabilmente debutterà nei prossimi mesi.

Quando? Impossibile saperlo per ora, così come anche le caratteristiche sono avvolte dal più totale mistero. Già da questi nuovi disegni, però, è possibile intuire qualcosa di nuovo. L’elemento che vedete sul cinturino nella parte alta del disegno, per esempio, dovrebbe essere la nuova fotocamera, confermata quindi come elemento imprescindibile di questa gamma di prodotti. Nella nuova generazione di Gear (o come verrà chiamato l’orologio), però, questo sensore non dovrebbe limitarsi solamente a fare scatti, ma anche a leggere alcune gesture particolari per attivare delle funzioni. Pensiamo, ad esempio, ad uno schiocco delle dita per rifiutare una telefonata, oppure, come suggerito da altri appassionati con molta inventiva, anche controllare device diverse, quali ad esempio le Smart TV (producendole essa stessa, non dovrebbe essere problematico per Samsung integrarle con il suo smartwatch). Sembrerebbe essere stato ridisegnato anche il connettore per la ricarica e lo scambio di dati, anche se rimane sempre la grande attesa per un’eventuale ricarica wireless.

Come detto, la data di lancio di questo prodotto, sempre se avverrà (il deposito di un brevetto non corrisponde per forza ad un progetto concreto), è un mistero. Così come continua ad esserlo il sistema operativo. Sarà Android o Samsung preferirà puntare forte sul nuovo Tizen?

admin

x

Guarda anche

Apple, iPhone più sicuri per gli utenti alla guida

Con la sicurezza in auto non si accettano compromessi in casa Apple che annuncia iPhone ...

Condividi con un amico