Home » Tecnologia » Amazon Local Register, il nuovo sistema per pagare in mobilità

Amazon Local Register, il nuovo sistema per pagare in mobilità

Amazon sfida PayPal. Potremmo riassumere così la decisione di presentare Local Register, il nuovo servizio della società di Seattle che, unito ad un apposito accessorio extra per smartphone e tablet, permetterà di pagare facilmente in perfetta mobilità, mandando sempre di più in pensione i vecchi POS legati alla linea telefonica (e ad un sacco di altri problemi).

Amazon Local Register funziona con un semplicissimo dispositivo già in vendita sulle pagine stesse del popolare negozio online al prezzo di appena 10 dollari. Collegandolo con il proprio smartphone o tablet ed interagendo con l’apposita app per Amazon, iOS e Android si potranno leggere i dati della carta di credito e procedere con qualsiasi pagamento. Si tratta di un sistema particolarmente utile per i lavoratori che avrebbero bisogno di un sistema di pagamento in mobilità per carte di credito e bancomat, ma che per la natura del loro lavoro non possono averla sempre a disposizione. Pensiamo ai servizi di consegne, oppure anche ai professionisti come idraulici ed elettricisti. Persone che per forza di cose devono spostarsi per lavoro e non hanno a disposizione un POS.

Amazon, inoltre, offre anche delle tariffe particolarmente vantaggiose. Fino al 31 ottobre, infatti, chi si iscriverà al servizio potrà pagare su ogni transazione solamente l’1,75% di commissioni fino al primo gennaio 2016, invece del normale 2,5%. Un vantaggio anche a confronto degli altri servizi in mobilità di pagamento, dato che PayPal Here chiede il 2,7%, mentre Square il 2,75% (anche se occorre specificare che in questi due casi i lettori non sono a pagamento.

admin

x

Guarda anche

La magia del Natale ai tempi di Amazon

Mancano dodici lunedì al Natale. Detto così, dopo un sospiro di sollievo, sembrerebbe proprio esagerato ...

Condividi con un amico