Home » Tecnologia » Shazam supera i 100 milioni di utenti e punta a sbarcare in Borsa

Shazam supera i 100 milioni di utenti e punta a sbarcare in Borsa

Boom di Shazam, il servizio di riconoscimento musicale che oggi ha superato i 100 milioni di utenti attivi al mese e più di mezzo miliardo di download. L’applicazione che consente di individuare e riconoscere una canzone o un brano, tramite una traccia audio risulta essere dunque sempre più popolare.

La società riferisce infatti che gli utenti mensili attivi sono cresciuti del 34% dal solo mese di luglio dello scorso anno, mettendo Shazam tra le prime 20 società di internet con le più grandi basi di utenti, tra cui Twitter, Facebook e WhatsApp.

Fondato nel 2002, il servizio con base a New York conta oggi 250 dipendenti ed è arrivato vicino ai 100 milioni di dollari di venture capital da società come Kleiner Perkins e Sony Music Entertainment.

Il Ceo Rich Riley ha confidato in un’intervista a Forbes la speranza che Shazam possa nei prossimi anni quotarsi in Borsa facendo leva su un marchio forte, una base di utenti e un modello di business che funziona.

admin

x

Guarda anche

MonIQA, l’app per monitorare qualità dell’aria

MonIQA è il nome del sistema interattivo che permette di consultare on line i dati ...

Condividi con un amico