Home » Tecnologia » McAfee, hacker in agguato nei regali di Natale

McAfee, hacker in agguato nei regali di Natale

Hacker in agguato nei regali di Natale. L’allarme arriva da McAfee secondo cui proprio molti gadget di Natale sono in cima alla lista di pericolosità per gli attacchi hacker. Ogni anno la società di sicurezza redige la ricerca ‘Most Hackable Holiday Gifts’ per “aiutare gli utenti ad identificare i potenziali rischi per la sicurezza associati ai regali più popolari delle festività natalizie”.

Computer portatili, tablet e smartphone sono in cima alla lista compilata da McAfee seguiti da droni, palmari, giochi e dispositivi connessi. Dalla ricerca emerge che quasi tutti gli intervistati (91%) afferma di sapere che è importante mantenere la propria identità e i propri dispositivi connessi al sicuro, ma solo il 53% adotta le misure necessarie per la protezione. Il 16% è convinto che il produttore abbia integrato la sicurezza nel prodotto, e un altro 22% sa di dover adottare precauzioni di sicurezza, ma non sa come farlo.

Per non avere brutte sorprese sotto l’albero, McAfee suggerisce una serie di precauzioni da prendere: pensare prima di cliccare; aggiornare i software; fare attenzione al Wi-Fi pubblico e non fare acquisti o banking online da questo genere di connessione; proteggere la propria rete domestica e informarsi su come i produttori prendono sul serio la sicurezza, specialmente quando si tratta di giocattoli connessi.

 

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

HBO nel mirino dei pirati informatici, rubato copione de Il Trono di Spade

HBO nel mirino dei pirati informatici. L’emittente televisiva è stata infatti vittima di un cyberattacco ...

Condividi con un amico