Home » Viaggi » La magia incantata della Birmania

La magia incantata della Birmania

La Birmania è davvero un posto magico. Qui il tempo sembra completamente sospeso, è come se la sabbia all’interno della clessidra si fosse fermata. Ci sono templi millenari, monaci dalle vesti colorate e una gentilezza dal sapore speciale. La fabbrica dei sogni vi porta in questo luogo incantato per vivere un’esperienza unica. L’itinerario inizia nella capitale, Yangon (Rangoon), la città-giungla: sebbene abitata da 4.344.100 persone, è talmente fitta di alberi ovunque, che visitarla crea la sensazione unica di essere dentro una lussureggiante fiaba.

La seconda tappa del viaggio è Bagan (o Pagan). Città anch’essa ricca di pagode e templi favolosi, si stende sulle sponde del fiume Ayeyarwady ed è una delle meraviglie dell’Asia, poiché tra l’XI e il XIII secolo, vennero costruiti numerosi splendidi edifici: sono circa 5000 i templi rimasti, di cui i più interessanti sono Ananda, Thatbyinnyu e Gawdawpalin.
Non vogliamo svelare altro su questo viaggio meraviglioso. Sappiate che la quota a persona in camera doppia a partire da € 2390 (validità 01 novembre 2011 – 31 marzo 2012 ). Si tratta di un tour individuale, minimo due persone con partenze giornaliere con accompagnatore in lingua italiana. Maggiori informazioni: www.lafabbricadeisogni.biz

admin

x

Guarda anche

Angelina Jolie in missione umanitaria in Myanmar

Angelina Jolie in missione in Myanmar come ambasciatrice dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i ...

Condividi con un amico