Home » Viaggi » La Liguria punta sulle pyro-vacanze

La Liguria punta sulle pyro-vacanze

Le pyro-vacanze sono l’ultima moda per la Liguria, che ha deciso di proporre ai suoi turisti qualcosa di nuovo e innovativo. La famosa riviera dei fiori apre le sue porte ai fuochi d’artificio, per rendere ancora più coreografica l’estate.

L’idea è quella di dar vita alle ‘Città dei Fuochi’, una rete di località e di appuntamenti vacanzieri da inserire nel più ampio pacchetto ‘Liguria Events’, per mettere a sistema eventi, temi, territori, con festival, rassegne teatrali, rievocazioni storiche e, appunto, fuochi artificiali.

Saranno quindi organizzati appuntamenti, che attraverseranno la costa, con veri spettacoli pirotecnici o semplici mortaretti liguri. Il progetto è stato presentato dall’assessore al Turismo Angelo Berlagieri. C’è stata subito una buona partecipazione. Ora la proposta punta ancora più in alto: creare la ‘Notte dei fuochi’ durante cui tutti i comuni dovranno realizzare in contemporanea un grande spettacolo, anche di pochi minuti per illuminare da Sarzana a Ventimiglia.

admin

x

Guarda anche

Il ritorno della leggendaria Coppa Milano-Sanremo

In un’affollata conferenza stampa nel cuore della Milano da bere è stata presentata la rinascita ...

Condividi con un amico