Home » Viaggi » Wrooom colora di rosso Madonna di Campiglio

Wrooom colora di rosso Madonna di Campiglio

 

Il Wrooom è da sempre una grande sfilata di campioni, capace di regalare a Madonna di Campiglio tutta l’adrenalina che solo i motori sanno dare. Non è la prima volta che indichiamo questo fantastico esempio di sport abbinato alla montagna e soprattutto segnaliamo questa manifestazione. Al posto del “dottore” ci sarà  Andrea Dovizioso che, assieme all’altro pilota Ducati Nicky Hayden e ai due ferraristi Fernando Alonso e Felipe Massa, coloreranno di rosso la “perla delle Dolomiti” dal 13 al 20 gennaio.

Tanti gli eventi collaterali previsti: martedì 15 alle 17.30 presso il Villaggio Conca Verde è in programma “Ducati incontra”, l’abbraccio del pubblico ai rider del team di Borgo Panigale; alle 22.30 la fiaccolata, lungo la pista Belvedere, con i piloti e tanto vin brulè. Giovedì 17 gennaio è la volta dei piloti del Cavallino Rampante di concedersi alle attenzioni del pubblico con “Ferrari incontra”, alle 17,30 sempre presso la Conca Verde, con l’appendice della fiaccolata sempre alle 22.30, questa volta però sulla pista Spinale. Venerdì 18, infine, l’attesissima Challenge Exibition, la tradizionale gara di go-cart sul laghetto ghiacciato.

L’evento mediatico, capace di avere una vasta eco internazionale, rappresenta la consacrazione di Madonna di Campiglio come località da decenni tra le più rinomate dell’intero arco alpino. Circondata dalle Dolomiti di Brenta Patrimonio dell’Umanità e dai ghiacciai di Adamello e Presanella, la stazione turistica trentina dispone di una skiarea di ben 150 chilometri grazie al collegamento con Pinzolo (disponibile da dicembre 2011) e con la Val di Sole. Oltre allo sci alpino, offre la possibilità di praticare numerosi altri sport e di trascorrere una vacanza in montagna all’insegna del relax e del divertimento. Appena fuori dal centro abitato, a Campo Carlo Magno, si trovano ben 22 km di tracciati dedicati agli appassionati del fondo, mentre per lo sci alpinismo decine sono i percorsi nel cuore delle Dolomiti. Senza dimenticare le escursioni con racchette da neve, il pattinaggio e le altre attività praticabili in zona.

admin

x

Guarda anche

Il nuovo chef della Stube Hermitage di Madonna di Campiglio

  C’è una nuova stella dei fornelli al Biohotel Hermitage e al ristorante stellato Stube ...

Condividi con un amico