Home » Viaggi » Milano tra le città più inospitali e ostili del mondo

Milano tra le città più inospitali e ostili del mondo

Milano tra le 10 città più ostili del mondo. Il poco invidiabile titolo è stato conferito al capoluogo lombardo da una classifica riportata dalla rivista di viaggi “Condé Nast Traveler” che ha chiesto ai propri lettori quali sono le città più ostili.

Tenendo conto di fattori che vanno dalla situazione politica all’inospitalità dei residenti, dalla criminalità ai cattivi collegamenti è stata così stilata Top 10 delle città dove i turisti si sentono meno al sicuro e vedono deluse le proprie aspettative. Al primo posto figura Johannesburg, in Sud Africa qui i turisti non sono liberi di visitarla e muoversi in sicurezza a causa della criminalità.

In seconda posizione a sorpresa troviamo Cannes in Francia che risulta essere poco interessante così come Mosca, in terza posizione, che non risulta essere particolarmente accogliente, soprattutto nell’ultimo anno, per l’ostilità del governo di Vladimir Putin sul tema dei diritti gay.

In quarta e quinta posizione si piazzano due città francesi, Parigi e Marsiglia dove la gente è arrogante e scortese con i turisti in cerca di informazioni e i borseggiatori sono sempre in agguato. Scorrendo la classifica troviamo poi “la sporca e affollata” Pechino in Cina (6), Francoforte (7) con abitanti poco gentili e poi ancora la “fredda e infelice” Milano (8). Chiudono la classifica Monte Carlo e Nassau alle Bahamas.

admin

x

Guarda anche

Parigi commemora le vittime della strage al Bataclan

Ricorre oggi il triste anniversario della strage al Bataclan a Parigi. Sono passati due anni ...

Condividi con un amico