Home » Viaggi » Stati Uniti ancora stretti nella morsa del gelo

Stati Uniti ancora stretti nella morsa del gelo

Gli Stati Uniti sono ancora stretti nella morsa del gelo. I venti siberiani continuano a soffiare, dal Midwest alla costa orientale, fino alla Florida, dove sono previste temperatura appena sopra lo zero.

A New York la colonnina di mercurio è ormai da giorni abbondantemente sotto lo zero e poche navi solcano il fiume Hudson ricoperto di ghiaccio. La bufera con forti venti e piogge gelate ha investito anche parti di New Mexico, Colorado, Utah e nord dell’Arizona e ha fatto 22 morti in Tennessee e 11 in Kentucky negli ultimi giorni.

Il freddo estremo ha provocato numerosissimi disagi con la paralisi di ogni tipo di trasporto per la presenza di strade, reti ferroviarie e piste d’atterraggio completamente ghiacciate. Le previsioni dei metereologi però non lasciano ben sperare; il freddo polare infatti continuerà anche agli inizi di marzo.

admin

x

Guarda anche

Grande freddo in arrivo, dal Ministero della Salute 10 consigli per difendersi dal gelo

Dagli esperti del Ministero della Salute 10 consigli per difendersi dal freddo. Con l’arrivo dell’ondata ...

Condividi con un amico