Home » Viaggi » Gian Lorenzo Bernini, maestro universale: la mostra alla Galleria Borghese

Gian Lorenzo Bernini, maestro universale: la mostra alla Galleria Borghese

The sculpture entitled ?Sleeping Hermaphroditos? (C) by Gian Lorenzo Bernini on display at the ?Bernini? exhibition at Galleria Borghese in Rome, Italy, 30 October 2017. The show opens to the public from 01 November 2017 to 4 February 2018. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

È stata inaugurata ieri, 1 novembre, alla Galleria Borghese di Roma le mostra dedicata a Gian Lorenzo Bernini. L’esposizione “Gian Lorenzo Bernini, maestro universale” celebre l’arte unica del celebre scultore, pittore, architetto e straordinario regista di macchine sceniche e di monumentali imprese urbanistiche.

Con opere provenienti tra l’altro dal Louvre, dal Metropolitan Museum di New York e dalla National Gallery di Londra, percorrendo l’intera carriera artistica di Bernini l’esposizione intende raccontare un artista unico nel suo genere.

Attraverso circa 80 opere la mostra racconta infatti l’intero percorso artistico del Bernini: dagli esordi con il padre Pietro ai gruppi marmorei borghesiani, dai bozzetti per i suoi più arditi progetti ai ritratti, scolpiti e dipinti. Il genio totale dell’artista è sottolineato lungo il percorso espositivo che enfatizza non solo i capolavori più conosciuti ma propone anche gli esiti degli studi più recenti con l’inedito accostamento ad esempio dei due Crocifissi, uno dell’Escorial e l’altro di Toronto, o dei due busti di Cristo da Norfolk e da Roma.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

E’ morto Totò Riina

Chissà, se esiste un altrove, se adesso sta guardando in faccia Falcone, Borsellino, Livatino e ...

Condividi con un amico