Home » Viaggi » Venezia: multa da 20mila euro all’Osteria che ha presentato conto da 1.143 euro

Venezia: multa da 20mila euro all’Osteria che ha presentato conto da 1.143 euro

Multa da 20mila euro all’Osteria che a Venezia ha presentato un conto decisamente troppo salato a quattro sfortunati studenti giapponesi. Il locale l’Osteria Da Luca, vicino piazza San Marco, aveva infatti presentato un conto di 1.143 euro per quattro bistecche e una frittura ai quattro giovani che si sono rivolti alla Guardia di Finanza di Bologna, città dove risiedono.

Secondo quanto riportato dal sito on line de La Nuova Venezia, il locale non aveva neanche emesso lo scontrino fiscale. Gli studenti però hanno in mano la ricevuta relativa al pagamento effettuato con la carta di credito.

La pesante sanzione è arrivata dopo il controllo della polizia locale, carabinieri del Nas e ispettori dell’Usl effettuato nel locale gestito da una famiglia cinese. La Guardia di Finanza dovrà verificare come mai il locale non hanno rilasciato nessuna ricevuta fiscale o scontrino con spiegato i vari piatti serviti e i costi relativi.

Le verifiche delle autorità hanno riguardato anche la conservazione dei cibi, l’esposizione delle tabelle merceologiche, eventuali abusivi edilizi, le condizioni dei servizi destinati al pubblico e gli spazi usati dal personale che lavora nella trattoria.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Addio a Mark Salling, la star di Glee forse suicida

Ancora una tragica morte scuote il mondo dello spettacolo. Mark Salling, famoso per aver interpretato ...

Condividi con un amico