Home » Viaggi » Testimoni di civiltà a Montecitorio, in mostra opere rubate o sopravvissute ai terremoti

Testimoni di civiltà a Montecitorio, in mostra opere rubate o sopravvissute ai terremoti

Il 'Carro di Eretum', è una delle opere esposte nella mostra "Testimoni di civiltà" nella Sala della Lupa di Montecitorio a Roma, 23 gennaio 2018. La mostra vuole testimoniare i 50 anni di attività del Nucleo a Tutela della Cultura dei Carabinieri ed espone opere recuperate all'opera dei malviventi o provenienti dal sisma del 2016 e messe in sicurezza. ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI

Si intitola “Testimoni di civiltà a Montecitorio” la mostra che raccoglie i grandi capolavori rubati o strappati alla furia del terremoto. L’esposizione, inaugurata dalla presidente della Camera Laura Boldrini, resterà aperta al pubblico fino al 28 febbraio.

Tra le opere in mostra il carro di Eretum, seppellito nel VII secolo avanti Cristo assieme al principe sabino a cui apparteneva e trafugato alla fine degli anni ’60, la grande tela d’altare di Giovan Battista Tiepolo della chiesa di San Filippo Neri di Camerino e la scultura dipinta del XVI secolo di San Francesco di Amatrice.

L’esposizione, realizzata grazie al  lavoro di forze dell’ordine affiancate dagli studiosi e dai restauratori, è promossa con il sostegno della Camera dei deputati e organizzata dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Il generale dei carabinieri, Fabrizio Parrulli, comandante Comando Tutela Patrimonio Culturale ha ricordato le tante opere recuperate nei 50 di attività del Nucleo di cui il carro di Eretum, “latitante” da così tanti anni è solo uno degli esempi e ha sottolineato assieme alla Boldrini anche il grandissimo lavoro dei caschi blu della cultura in tutto il mondo.

 

(Foto: Ansa).

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Grande freddo in arrivo, dal Ministero della Salute 10 consigli per difendersi dal gelo

Dagli esperti del Ministero della Salute 10 consigli per difendersi dal freddo. Con l’arrivo dell’ondata ...

Condividi con un amico